Boccone_Pugliese_zoom
tutto made in italy

Il Boccone Pugliese

SALAME MUGNANO
LEVONI


La ricetta del salame Mugnano proviene dall’antica arte salumiera campana. Insaccato in budello naturale, presenta la forma di una grande goccia. L’impasto, a grana medio-grossa, risulta compatto e la fetta presenta un colore purpureo. L’olfatto sfoggia lievi note tipiche dell’affumicatura naturale, che invitano all’assaggio. La bocca ha gusto avvolgente e pieno, discreta grassezza e speziatura con richiami finali sapidi e molto minerali.

mugnano

Gli ingredienti.
Pane di Altamura
Salame Mugnano Levoni
Caciocavallo
Cime di rapa
Olio extravergine di oliva
Peperoncino
Sale e pepe

Per il panino.
Pulite le cime di rapa eliminando le foglie più dure. Portate a bollore l’acqua salata e calate le cime di rapa. Farle cuocere, girando spesso, per circa 6/10 minuti (dipende dalla grandezza delle cime) perchè devono rimanere al dente. Scolatele con uno scolapasta avendo cura di eliminare tutta l’acqua in eccesso. In una padella antiaderente scaldate un filo di olio extravergine di oliva e fate rosolare l’aglio e il peperoncino. Aggiungete le rape lessate, girate e regolate di sale. Continuate la cottura per circa 10 minuti senza coperchio. Tagliate il pane a fette e tostatelo, su una delle due fette mettete il caciocavallo a fette, il Salame Mugnano Levoni e le cime di rapa padellate. Una vera bontà da non perdere.

Il suo vino.
Primitivo di Manduria, di colore rosso tendente al violaceo e all’arancione con l’invecchiamento, il profumo è fresco e delicato, il gusto è molto caratteristico e vellutato.

La sua birra.
Scegliete una birra inglese corposa e di carattere.

Il suo succo.
"Gioioso": 1 cetriolo, 1 carota, una manciata di olive verdi, 2 foglie di basilico.